Semplici e utili oggetti

 

 

 

La chiavetta USB di ITWIN ha il dono tipico dell’innovazione vincente, quello della semplicità! Come funziona:
- Collega una metà ad un PC connesso ad internet
- Trascina i tuoi files e/o cartelle da condividere nella finestra di Windows Explorer senza alcuna limitazione di memoria
- Collega la seconda metà ad un altro PC connesso ad internet
- Accedi a tutti i files e/o cartelle precedentemente condivisi
- Se vuoi ripeti l’operazione dal secondo PC per condividere i tuoi files e/o cartelle in modalità bidirezionale

E non c’è più necessità di allestire “nuvole” di Terzi, nè alcun bisogno di driver specifici; in più il tutto è crittografato tra i due computer “on line” connessi con una chiave di crittografia a 256 bit. Niente che non si sapesse o che non si facesse di già, E DA TEMPO, con tanti altri Service provider, ma l’importante – appunto – è la REINVENZIONE DELLA CHIAVETTA USB! Ora manca soltanto la versione MAC (annunciata, comunque!), ma indubbiamente questa soluzione avrà molta fortuna, a partire da me (non appena sarà coperto il mondo OS X), che ho sempre avuto bisogno di sincronizzare troppi documenti “sparsi” grazie a varie nuvole elettroniche di tipo “personale”. L’unico accorgimento energivoro è quello di lasciare acceso il computer “host”. Ma a parte l’intrigo personale, ciò che noto in questa innovazione e nel suo linguaggio di “presentazione”, che supera il valore intrinseco della soluzione, è lo sfottò sempre più evidente che ITWIN (nel mondo) rivolge  a tutti i fautori delle nuvole elettroniche. I server delle nuvole incutono (forse non del tutto a torto) molti ragionevoli dubbi e sospetti. Credo che sia un pò  troppo, ma bisogna fare i conti con tale umano  e ragionevole pregiudizio:  l’era dell’informazione è il luogo o il punto  spazio-temporale dello scontro titanico tra Sicurezza e Privacy, tra libertà d’accesso e  protezione dei dati. Ne riparleremo

Questa voce è stata pubblicata in innovazione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.